Primari di Borgomanero: visite gratuite dopo la pensione

Non è facile poter assistere ad episodi di generosità. Per questo sono contento di assistere ad un grande gesto di generosità a Borgomanero, in provincia di Novara. Leggo su La Stampa online di oggi:
Ventitré ex primari in pensione visitano gratuitamente anziani, rifugiati, persone in difficoltà economica che altrimenti non saprebbero come curarsi. Il miracolo accade ogni giorno a Borgomanero, all’ambulatorio dell’Auser: l’anno scorso sono state più di 1500 le persone che hanno usufruito, senza spendere un centesimo, di una visita cardiologica, ortopedica, dermatologica, neurologica, un’ecografia o un ecodoppler. Un’idea così non poteva che venire alla Maria, come tutti la chiamano a Borgomanero.
Leggi tutto

Nessun commento

Posta un commento